The Nightmare Realm, la Cork dei brividi

0
138

Pronti ad una notte di paura? Il periodo di Halloween è già iniziato e come ben sappiamo nei paesi anglosassoni questo evento è particolarmente sentito. Quanto? Beh qui a Cork c’è un attrazione che ve lo potrà far capire. Si chiama The Nightmare Realm ed è aperto a tutti i maggiori di 13 anni. Si tratta di una casa degli orrori e si trova il un lugubre edificio, la Navigation House, in Albert Queey Cork vicino il centro città.

Questa casa è veramente una reliquia dell’orrore, un decrepito edificio costruito alla fine dell’800. L’ambientazione interna è assai spartana e troverete raccapriccianti clown e diabolici demoni in agguato dietro ogni specchio. Gli effetti speciali sono di qualità cinematografica e sono stati scelti talentuosi gruppi di attori ad interpretare i vari mostri. Ci sarà anche un bar con goblin e ghul a servirvi sanguinosi drink. Per chi è già stato l’anno scorso non preoccupatevi, è stato tutto completamente rinnovato.

Questo evento si tiene dal 2009 e conta ad oggi 8o.ooo vittime e quest’anno probabilmente se ne prevedono altre 30.000. Oltre a questa attrazione l’organizzazione ha creato delle audizioni per avere un nuovo personaggio nel loro orribile cast. Queste audizioni sono aperte a chiunque, per chi ha esperienza e non, e potete partecipare portando un costume o semplicemente improvvisando.

Karl uno degli organizzatori dell’evento ha detto riguardo al nuovo potenziale attore: “Dovrebbe avere un sorriso raccapricciante o capace di fare una voce inquietante oppure avere una strana espressione facciale, insomma qualsiasi cosa che possa far venire i brividi. La dimensione della persona può anche essere un fattore importante”.

The Nightmare Realm è aperto dal 3 ottobre fino al 2 novembre, dal venerdì al lunedì dalle 7 alle 10 e mezza di sera. I biglietti sono 13€ per gli studenti, 15€ per gli adulti e 20€ per l’entrata speciale senza fila. Potete trovare tutte le altre informazioni nel loto sito ufficiale www.thenightmarerealm.ie.

 

Potrebbe interessarti:

Tre imperdibili attrazioni a Cork

Cork Folk Festival

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here